Il Cus Perugia chiama gli sportivi per sognare col rugby

Appuntamento con la storia per il rugby, domenica prossima 28 maggio

PERUGIA – Appuntamento con la storia per il rugby, domenica prossima 28 maggio la Barton Cus Perugia avrà l’opportunità di giocare in casa nel secondo atto della finale promozione dei play-off di serie B maschile. La vittoria in terra veneta contro Paese, ottenendo anche il bonus di cinque punti, ha innalzato le possibilità di centrare il prestigioso obiettivo che ora in casa sono davvero concrete.

È per questo che la dirigenza biancorossa lancia il suo appello a tutta la cittadinanza che è invitata alle ore 16 a convergere all’impianto sportivo di Pian di Massiano per sostenere la squadra che insegue il sogno di tornare in serie A. Una giornata decisiva che vive una vigilia di entusiasmo crescente per gli allenatori Alessandro Speziali e Gianluca Gamboni che stanno preparando il duello coscienti delle difficoltà che s’incontreranno. Dopo una stagione regolare fantastica con gli universitari che hanno dominato a sorpresa il proprio girone, adesso c’è la l’occasione di mettere la ciliegina sulla torta.

Questa la lista dei perugini: Francesco Alunni Cardinali, Tommaso Battistacci, Eugenio Bellezza, Marco Bellezza, Fabrizio Cappetti, Alessandro Corbucci, Stefano De Leo, Alessandro Di Vito, Giacomo Franzoni, Davide Gioè, David Icardi, Paolo Macchioni, Giovanni Magi, Federico Masilla, Lorenzo Mazzanti, Tommaso Milizia, Stefano Novelli, Pietro Paciosi, Francesco Paoletti, Matteo Pettirossi, Ruggero Renetti, Thomas Scaloni, Tommaso Sportolari, Antonio Vizioli, Luca Zualdi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.