Al CampCus si simula l’attraversamento di un fiume con carrello su fune e imbrago di sicurezza

Grazie alla collaborazione con il gruppo speleo de "La rosa dell'Umbria"

Questa settimana Maurizio, Massimo e Giuseppe del gruppo speleo de La Rosa Dell’Umbria hanno simulato con i ragazzi iscritti al nostro #CampCus2017 l’attraversamento di un fiume con imbrago di sicurezza e carrello su fune. I ragazzi, a gruppi di cinque sono stati imbragati ed assicurati ad una fune e fatti calare con una teleferica da una altezza di circa 6 metri.

Il gruppo speleo de “La Rosa dell’Umbria” si occupa del recupero di persone e o cose in zone impervie o dove la viabilità è compromessa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*